DRONI DJI AGRAS

264 Visualizzazioni

Quando in DJI si sono chiesti quale partner scegliere per i droni della serie Agras, progettati per il mondo dell'agricoltura, hanno avuto ben pochi dubbi. Per assecondare la loro natura inarrestabile, plasmata sulla necessità di raggiungere qualsiasi luogo, al di là delle difficoltà imposte dal tipo di terreno e dal profilo del territorio, serviva infatti un veicolo che permettesse di coprire agevolmente le distanze che separava i droni dal loro punto di decollo.

In DJI volevano infatti che i droni Agras con sistema di spruzzatura integrato si sollevassero in volo esattamente dove crescono rigogliosi i vigneti da trattare, in modo da concentrare tutta la loro autonomia ed efficienza sul lavoro da svolgere. La risposta è arrivata dal carattere Unstoppable che contraddistingue Land Rover Defender Hard Top, il SUV premium che ha ispirato il Progetto Defender forWorks, l’all-terrain in grado, nella sua versione da lavoro, di guardare sempre e comunque oltre ogni ostacolo e superare anche i tratti di strada più impegnativi. Il tutto senza sacrificare il comfort di chi lo guida e l’enorme capacità di carico che ha consentito agli operatori di trasportare agevolmente i droni professionali DJI e di estrarli già pronti per spiccare il volo.

Sposare il Progetto Defender forWorks ha permesso quindi di interpretare al meglio entrambe le sue declinazioni: la hardWorks e la styleWorks. La prima si è fusa perfettamente con lo spirito pratico dei droni da lavoro, che hanno utilizzato Land Rover Defender Hard Top anche come base di lancio e atterraggio; la seconda ha invece trovato applicazione nell’uso dei droni DJI destinati al mondo del lifestyle, come i Mavic e FPV, perfetti per effettuare riprese aeree ad alta definizione e catturare, sempre dall’alto, gli interventi di irrorazione dei velivoli Agras.

Galleria

RESTA INFORMATO

Ricevi le ultime notizie ed aggiornamenti su Nuova Defender grazie alla nostra Newsletter.
ISCRIVITI ORA

SEGUICI SU

Visita il sito Land Rover